The good intentions
+ Workshop "Non sarò mai come mia madre"

"Non sarò mai come mia madre"

Ovvero: come posso evitare a me stesso e ai miei figli di ripetere dinamiche che appartengono ad attaccamenti e ruoli generazionali?

Ultimo appuntamento per la rassegna di documentari ed educazione "Storie Libere per un nuovo immaginario di scuola"

Giovedì 6 Febbraio

h.18:00- 20:00 Workshop "Non sarò mai come mia mamma" a cura di Emily Mignanelli

h. 20:00 - 21:00 Cineaperitivo

h. 21:15 - 23:00 Proiezione del documentario "THE GOOD INTENTIONS" (Italia, 2017) e dibattito 

ORE 18:00 WORKSHOP
Ogni famiglia inizia con grandi sogni e ottime intenzioni nei confronti dei bambini e del futuro. A volte qualcosa non fila liscio, a volte la vita si impone con passati invadenti e presenti di difficile gestione.Tutto ciò, accade quotidianamente, ovunque e la questione centrale diventa: come queste esperienze ricadono sui bambini e sul loro diventare adulti?Quali sono i meccanismi che i bambini mettono in campo per non rimanere schiacciati dalle avversità e come questi diventano automatismi una volta cresciuti?Durante il seminario, scopriremo come fare tana a se stessi per uscire dai meccanismi familiari che ci ingabbiamo, vedremo quelli che sono i meccanismi educativi ereditati in famiglia che impediscono la realizzazione del proprio essere e analizzeremo quelli che possono essere i comportamenti disfunzionali mascherati da amore e buone intenzioni che mettiamo in atto con i nostri figli.

ORE 20:00 CINE APERITIVO
Per continuare a discutere davanti a un buon vino e qualche stuzzichino

ORE 21:15 PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO "THE GOOD INTENTIONS" Italia, 2017
Dopo 7 anni passati lontano, Beatrice torna a casa con la sua film crew. La sua è una missione difficile: rompere il tabù che vige sulla violenza del padre. Ma parlarne con la madre e i fratelli maggiori non è semplice: l'argomento è delicato, tutti temono di ferire il padre assente, e presto l'intera famiglia comincia a mettere in dubbio le intenzioni di Beatrice. Ma lei continua a domandarsi: perché si continua a negare l'evidenza? Perché nessuno ha mai parlato della violenza, e della manipolazione psicologica? Di cosa ci si sente in colpa? È possibile fare pace con il passato?

ORE 22:30 DIBATTITO POST PRODUZIONE

Emily Mignanelli è maestra e pedagogista, dal 2009 si occupa di scuole sperimentali e innovative, fondando Serendipità, una scuola-comunità dinamica. Si occupa di formazione per insegnanti e genitori. E' appassionata di pedagogie sotterranee e celate, di storia educativa e sociale, di come l'educazione può diventare strumento di evoluzione o distruzione dell'identità.

Il costo è di 25 euro e comprende:
WORKSHOP, APERITIVO E FILM.
Se non siete interessati agli incontri, è possibile partecipare alla sola proiezione.
I posti per il workshop sono 25, meglio prenotare! Potete farlo da martedì a domenica dalle 16:30 alle 22:30 alla cassa del cinema Cappuccini oppure compilando il form qui sotto: